Skip to content Skip to footer

Percorso Cinema

Tre cose da sapere (solo per appassionati di cinema)

1. Un po’ di Hollywood a S.Giovanni in Persiceto

C’è una Piazzetta, in fondo a via Betlemme, le cui case sono state dipinte a trompe l’oeil da Gino Pellegrini un famoso scenografo hollywoodiano che ha collaborato a film quali “2001 Odissea nello Spazio” di Kubrick e “Gli uccelli” di Hitchcock.

2. La “Luisona” è di Sant’Agata Bolognese

La decana delle paste, resa immortale dalla penna di Stefano Benni nel suo Bar Sport, ha avuto il suo battesimo cinematografico proprio qui in un bar del centro nel 2008, regia di Massimo Martelli.

3. La passionaccia di Pupi per la bassa 

C’è solo una grande Mazurka nella storia del cinema italiano. È quella del 1974, “la Mazurka del barone della santa e del fico fiorone” girato a Crevalcore dal Maestro bolognese Pupi Avati.